biomedfood

Be Creative – Eventi e Comunicazione

Biomedfood S.r.l. è uno Spinoff dell’Università Politecnica delle Marche e una startup innovativa nata il 23 luglio 2014 che si occupa di ricerca e sviluppo e consulenze in ambito di salute e alimentazione.


La società è fondata da sei giovani ricercatrici – 5 Biologhe e una dottoressa in Scienze degli alimenti e della nutrizione - e un Professore Ordinario di Biochimica della Facoltà di Medicina e Chirurgia, con competenze specifiche e complementari nel campo della nutrizione, derivate da una lunga ed intensa attività di ricerca scientifica sostenuta da molte collaborazioni nazionali ed internazionali.


La società opera con le aziende agroalimentari e in sinergia con istituzioni pubbliche e private, fornendo servizi in campo nutrizionale, al fine di sensibilizzare la popolazione verso una sana e corretta alimentazione.

Al via il progetto “SOS Spreco Zero”- Lotta agli sprechi alimentari!

“SOS Spreco Zero” è il progetto promosso dal Comune di Montemarciano e dall’ Assemblea Territoriale d’Ambito  ATARifiuti, in collaborazione con HORT Soc. Coop.SOS Spreco ZeroSi tratta di una campagna di comunicazione e sensibilizzazione rivolta a bambini, famiglie e commercianti sul tema dello spreco alimentare, con l’obiettivo di “educare” i cittadini a prevenire o utilizzare gli scarti alimentari. Le grosse quantità di cibo che vengono ogni giorno gettate nella spazzatura costituiscono, infatti, un grosso problema ambientale che può essere però gestito anche grazie ad una corretta sensibilizzazione di tutti gli utenti.

Biomedfood è orgoglioso partner del progetto, dove siamo stati chiamati a spiegare ai bimbi delle scuole primarie e secondarie a scegliere cosa mangiare, come riciclarlo e come conservarlo al meglio, per evitare inutili sprechi in cucina. Saper mangiare bene significa infatti sprecare meno: una scelta consapevole di quello che si dovrebbe mangiare, ma anche una corretta conservazione dei cibi, evita il rischio di gettare nella spazzatura quello che invece potrebbe essere consumato!

 

 

Continue Reading

Biomedfood tra i vincitori del “Premio Nazionale Donna e Lavoro Startup 2016”

Un’altra grande soddisfazione per Biomedfood: la nostra startup si è aggiudicata infatti il secondo posto al “Premio Nazionale Donna e Lavoro Startup 2016“. Promosso dall’ Eurointerim spa Agenzia per il Lavoro, il premio aveva lo scopo di supportare con un premio in denaro i migliori progetti di impresa al femminile e le più innovative idee di business.

Al concorso hanno partecipato più di 100 progetti provenienti da tutta Italia sui più svariati argomenti: dall’ingegneria biomedica alla gioielleria, dal social making al network di viaggi al femminile. Ciascun progetto è stato valutato sulla base di i progetti pervenuti sulla base dei seguenti criteri:
– innovatività e originalità del progetto;
– realizzabilità tecnica;
– sostenibilità economica e finanziaria dell’iniziativa;
– tempi di sviluppo previsti per la realizzazione;
– mercato di riferimento e concorrenza.

Ed alla fine, ecco la classifica finale:

  1. Progetto EDOMETRO di Margherita Brancadoro e Selene Tognarelli
  2. Biomedfood srl con il progetto Eat&Out
  3. Kesia Concept gioielli

La serata ha visto salire sul palco le 15 startup finaliste per una premiazione collettiva e successivamente la proclamazione di ciascuna delle startup della classifica finale, premiate dai membri della giuria. Al termine delle premiazione, un divertentissimo spettacolo offerto dal comico veneziano Ennio Marchetto.

Continue Reading